Skip to main content
  1. Assicurati che il filamento sia scaricato dal hotend e che la stampante sia con la spina staccata! Non spegnere la stampante finchè non si sarà raffreddata, o altrimenti potresti riscontrare degli inceppamenti di filamento in seguito! Prepara gli strumenti inclusi nel kit MK2S o procuratene di simili nella ferramenta più vicina. Misure consigliate per le chiavi a brugola: 2.5 mm , 2.0 mm e 1.5 mm
    • Assicurati che il filamento sia scaricato dal hotend e che la stampante sia con la spina staccata! Non spegnere la stampante finchè non si sarà raffreddata, o altrimenti potresti riscontrare degli inceppamenti di filamento in seguito!

    • Prepara gli strumenti inclusi nel kit MK2S o procuratene di simili nella ferramenta più vicina.

    • Misure consigliate per le chiavi a brugola: 2.5 mm , 2.0 mm e 1.5 mm

    • Consigliamo caldamente di procurarti una scatola o una ciotola per le viti e i dadi. Te ne serviranno alcune in seguito durante l'assemblaggio.

  2. Assicurati nuovamente che la stampante non sia connessa alla corrente elettrica, altrimenti c'è il rischio di danni all'elettronica! Ruota la stampante sul lato sinistro con la custodia RAMBo verso di te. Svita la vite M3x40 usando una chiave a brugola 2.5mm. Usando le pinze, taglia la fascetta stringente dai cavi del piano riscaldato. Procedi con cautela, potresti rompere i cavi.
    • Assicurati nuovamente che la stampante non sia connessa alla corrente elettrica, altrimenti c'è il rischio di danni all'elettronica!

    • Ruota la stampante sul lato sinistro con la custodia RAMBo verso di te. Svita la vite M3x40 usando una chiave a brugola 2.5mm.

    • Usando le pinze, taglia la fascetta stringente dai cavi del piano riscaldato. Procedi con cautela, potresti rompere i cavi.

    • Svolgi almeno due giri di spirale e segui i cavi fin dentro la custodia RAMBo, localizza i connettori e disconnettili. Disconnetti i connettori, NON TIRARE I CAVI!

    • Da notare che il connettore del termistore del piano riscaldato ha un perno di sicurezza,devi premerlo prima di staccare il cavo.

    • Rimuovi tutti i cavi, l'avvolgicavo a spirale e il filamento di nylon dalla custodia RAMBo.

  3. Corica la stampante sul lato dell'alimentatore e sposta il piano riscaldato tutto indietro per avere maggiore stabilità. Localizza il supporto cinghia Y e svita leggermente entrambe le viti con la chiave a brugola da 2.5mm. Mantieni il supporto nel carrello Y insieme alle viti e se necessario puoi assicurarle temporaneamente con dei dadi M3n. Con la chiave a brugola da 2mm, svita tutte e 4 le viti (segnate in rosso). Quando sviti l'ultima vite tieni il piano riscaldato, altrimenti cadrà!
    • Corica la stampante sul lato dell'alimentatore e sposta il piano riscaldato tutto indietro per avere maggiore stabilità.

    • Localizza il supporto cinghia Y e svita leggermente entrambe le viti con la chiave a brugola da 2.5mm. Mantieni il supporto nel carrello Y insieme alle viti e se necessario puoi assicurarle temporaneamente con dei dadi M3n.

    • Con la chiave a brugola da 2mm, svita tutte e 4 le viti (segnate in rosso). Quando sviti l'ultima vite tieni il piano riscaldato, altrimenti cadrà!

    • Il piano riscaldato non servirà più, conservalo al sicuro. Puoi lasciare montata la spirale per una migliore protezione dei cavi.

    • Prendi la scatola per i pezzi di ricambio, ne riutilizzerai svariati da ora in avanti.

  4. Rimetti la stampante in posizione sui suoi "piedi". Usando le pinze, taglia la fascetta stringente che tiene i cavi provenienti dall'estrusore. Procedi con cautela, potresti rompere i cavi.
    • Rimetti la stampante in posizione sui suoi "piedi".

    • Usando le pinze, taglia la fascetta stringente che tiene i cavi provenienti dall'estrusore. Procedi con cautela, potresti rompere i cavi.

    • Usando le pinze, taglia la fascetta stringente sulla spirale dietro l'Estrusore. Nuovamente fai attenzione, potresti danneggiare i cavi. Svolgi tutta la spirale fino alla custodia RAMBo.

    • Prosegui al prossimo passaggio, in cui staccheremo i cavi dell'Estrusore.

  5. Segui i cavi fin dentro la custodia RAMBo, individua i connettori e disconnettli tutti (solo dell'estrusore) . Disconnetti il connettore, NON TIRARE il cavo!!! Adesso, rimuovi con cautela tutti i cavi, l'avvolgicavi a spirale e il filamento dalla custodia RAMBo.
    • Segui i cavi fin dentro la custodia RAMBo, individua i connettori e disconnettli tutti (solo dell'estrusore) . Disconnetti il connettore, NON TIRARE il cavo!!!

    • Adesso, rimuovi con cautela tutti i cavi, l'avvolgicavi a spirale e il filamento dalla custodia RAMBo.

    • Alcuni connettori hanno un pin di sicurezza, assicurati di spingerlo prima di provare a disconnettere il cavo.

  6. Usando le pinze, taglia la fascetta stringente che stringe i cavi. Rimuovi la fascetta e sposta i cavi su entrambi i lati.
    • Usando le pinze, taglia la fascetta stringente che stringe i cavi.

    • Rimuovi la fascetta e sposta i cavi su entrambi i lati.

    • Utilizzando una chiave a brugola 2.5mm, svita tutte e tre le viti che fissano il corpo Estrusore. Mentre sviti l'ultima vite tieni l'Estrusore altrimenti cadrà!

    • Rimuovi l'Estrusore dalla stampante e mettilo da parte per ora.

  7. Il carrello X sarà sostituito con uno nuovo incluso il filamento di NYLON e la vite M3X40, quindi puoi rimuoverlo completamente. Per prima cosa, rimuovi la cinghia. Tienila per dopo.
    • Il carrello X sarà sostituito con uno nuovo incluso il filamento di NYLON e la vite M3X40, quindi puoi rimuoverlo completamente.

    • Per prima cosa, rimuovi la cinghia. Tienila per dopo.

    • Taglia le fascette stringenti e rimuovi il carrello X dalle barre levigate.

    • Mantieni i cuscinetti sulle barre, non è necessario smontare ulteriormente l'asse X.

  8. Usando una chiave a brugola 2.5mm, svita tutte e tre le viti della ventola frontale di stampa e del convogliatore della ventola. Non provare ancora a rimuovere completamente la ventola, dovrai prima smontare la sonda P.I.N.D.A.. Usando la chiave a brugola 2.5mm svita le 4 viti sulla ventola sinistra del Hotend. Puoi rimuovere completamente questa ventola. Verrà sostituita da una nuova. Utilizzando la chiave a brugola da 2.5mm allenta la sonda P.I.N.D.A.. Spingila o avvitala all'insù e rimuovila completamente. Verrà sostituita da una nuova.
    • Usando una chiave a brugola 2.5mm, svita tutte e tre le viti della ventola frontale di stampa e del convogliatore della ventola. Non provare ancora a rimuovere completamente la ventola, dovrai prima smontare la sonda P.I.N.D.A..

    • Usando la chiave a brugola 2.5mm svita le 4 viti sulla ventola sinistra del Hotend. Puoi rimuovere completamente questa ventola. Verrà sostituita da una nuova.

    • Utilizzando la chiave a brugola da 2.5mm allenta la sonda P.I.N.D.A.. Spingila o avvitala all'insù e rimuovila completamente. Verrà sostituita da una nuova.

    • Adesso, rimuovi la ventola frontale di stampa e conservala per il riassemblaggio.

    • Utilizzando una chiave a brugola da 2.5mm, rimuovi le viti che fissano il tenditore dell'estrusore.

    • Utilizzando una chiave a brugola 2.5mm, rimuovi le viti che fissano il motore dell'estrusore. Conserva il motore per usarlo dopo, ma rimuovi la puleggia che verrà sostituita.

    • Tutte le parti stampate dell'Estrusore saranno sostituite con nuove parti.

  9. Usando la chiave a brugola da 2.5mm svita le viti e rimuovi questa parte dell'Estrusore. Facendo attenzione, rimuovi l'hotend, non rompere i cavi! Conserva l'hotend per dopo.
    • Usando la chiave a brugola da 2.5mm svita le viti e rimuovi questa parte dell'Estrusore.

    • Facendo attenzione, rimuovi l'hotend, non rompere i cavi! Conserva l'hotend per dopo.

    • Tutte le parti stampate dell'Estrusore saranno sostituite con nuove parti.

  10. QUESTO PASSAGGIO È OBBLIGATORIO! La MK2.5S utilizza un tubo di teflon più corto rispetto a MK2/S, sostituiamolo adesso!
    • QUESTO PASSAGGIO È OBBLIGATORIO! La MK2.5S utilizza un tubo di teflon più corto rispetto a MK2/S, sostituiamolo adesso!

    • Spingi in basso verso l'hotend il colletto di plastica nera.

    • Rimuovi il vecchio tubo di teflon dall'hotend.

  11. Apri la confezione dell'aggiornamento e cerca una busta con i nuovi tubi di teflon (più corti). Controlla il nuovo tubo di teflon. Accertati che entrambi i capi siano puliti. Adesso è il momento di inserire il nuovo tubo di teflon. Nota i due diversi capi.
    • Apri la confezione dell'aggiornamento e cerca una busta con i nuovi tubi di teflon (più corti).

    • Controlla il nuovo tubo di teflon. Accertati che entrambi i capi siano puliti.

    • Adesso è il momento di inserire il nuovo tubo di teflon. Nota i due diversi capi.

    • Un capo del tubo ha il bordo esterno "arrotondato". Questo lato deve andare dentro l'hotend.

    • Guarda l'altro capo, dove il tubo è smussato all'interno, con il bordo interno "conico". Questo è il lato del tubo da cui entra il filamento. Questo lato deve stare fuori dall'hotend.

    • Spingi il colletto nero verso dentro. Fai scivolare il tubo di teflon dentro e tienilo!

    • Con l'altra mano solleva il colletto e solo allora lascia il tubo!!! QUESTO E' FONDAMENTALE per il corretto funzionamento dell'hotend. Il tubo non deve poter scorrere verso l'interno o l'esterno!

    • Tutto smontato? Iniziamo a costruire la MK2.5S! 3. Assemblaggio asse E

Finish Line

Dozuki System

Member since: 09/24/2009

726 Guides authored

0 Comments

Add Comment

View Statistics:

Past 24 Hours: 0

Past 7 Days: 0

Past 30 Days: 4

All Time: 31