Skip to main content
  1. Prima di iniziare, verifica che:
    • Prima di iniziare, verifica che:

    • il filamento sia scaricato dall'hotend

    • la stampante sia raffreddata correttamente

    • l'alimentazione sia staccata

    • di aver rimosso il piano in acciaio

    • Questo capitolo è dedicato solo ai possessori di MK3S/MK2.5S. Se hai la più vecchia MK3/MK2.5, ti invitiamo a seguire: 2A. MK3/MK2.5 - disassemblaggio estrusore

  2. Gli estrusori di MK3S e MK3S MMU2S sono molto simili, dovremo cambiare giusto qualche parte, ma dovremo aprire il gruppo dei cavi. Dobbiamo ritirare delicatamente il cavo del IR-sensor verso l'estrusore in quanto il sensore sarà in una posizione diversa. Assicurati che l'intero percorso del cavo sia libero. In ogni caso non è necessario un disassemblaggio completo. Usando una chiave a brugola, svita la M3x40 ed apri il coperchio.
    • Gli estrusori di MK3S e MK3S MMU2S sono molto simili, dovremo cambiare giusto qualche parte, ma dovremo aprire il gruppo dei cavi.

    • Dobbiamo ritirare delicatamente il cavo del IR-sensor verso l'estrusore in quanto il sensore sarà in una posizione diversa. Assicurati che l'intero percorso del cavo sia libero. In ogni caso non è necessario un disassemblaggio completo.

    • Usando una chiave a brugola, svita la M3x40 ed apri il coperchio.

    • Svita le due viti M3x10 e rimuovi lo extruder-cable-clip. Su stampanti più vecchie taglia la fascetta.

    • Se ci sono delle fascette dentro la Einsy-case, rimuovile con attenzione.

    • Rimuovi le fascette dal supporto dei cavi.

    • Mantieni la guaina in tessuto sui cavi, ma assicurati che il cavo possa scivolare dentro. La guaina potrebbe essere avvolta attorno ad altri cavi, in quel caso dovrai rimuoverla.

  3. Scollega con cautela il cavo del sensore di filamento ed assicurati che possa essere tirato nella guaina in tessuto dalla custodia Einsy.
    • Scollega con cautela il cavo del sensore di filamento ed assicurati che possa essere tirato nella guaina in tessuto dalla custodia Einsy.

  4. Svita tutte e quattro le viti M3x10 sul X-carriage-back, ma lasciale nella parte stampata. Sposta di circa 10 mm (0.4 inch) indietro il X-carriage-back per assicurarti che i cavi possano muoversi avanti e indietro.
    • Svita tutte e quattro le viti M3x10 sul X-carriage-back, ma lasciale nella parte stampata.

    • Sposta di circa 10 mm (0.4 inch) indietro il X-carriage-back per assicurarti che i cavi possano muoversi avanti e indietro.

    • Mentre allenti le altre viti nei prossimi passaggi, accertati che ogni vite mantenga ancora in posizione tutte le parti. Se allenti le viti oltre una certa soglia, l'intero corpo si smantellerà.

  5. Svita la M3x10 e rimuovila. Rimuovi la FS-cover , verrà sostituita con una nuova. Allenta la vite che fissa l'idler, puoi lasciarla nell'estrusore.
    • Svita la M3x10 e rimuovila.

    • Rimuovi la FS-cover , verrà sostituita con una nuova.

    • Allenta la vite che fissa l'idler, puoi lasciarla nell'estrusore.

    • Svita la vite M2x8 e disconnetti con cautela il sensore IR. Mettilo al sicuro, il sensore ti servirà nel riassemblaggio.

    • Allenta entrambe le viti M3x40, solo qualche giro per creare uno spazio di circa 0,5cm (0.2 pollici) nel corpo estrusore.

    • Svita e rimuovi tutte le viti che fissano la ventola dell'Hotend. Dobbiamo raggiungere una vite dietro la ventola.

  6. Individua la vite M3x10 nascosta dietro la ventola e svitala leggermente, sono sufficienti un paio di giri. Il nostro obiettivo è mantenere tutte le parti connesse.
    • Individua la vite M3x10 nascosta dietro la ventola e svitala leggermente, sono sufficienti un paio di giri. Il nostro obiettivo è mantenere tutte le parti connesse.

    • Ripeti la stessa procedura sull'altro lato dell'estrusore.

  7. Svita e rimuovi la vite M3x40, l'idler con l'ingranaggio Bondtech cadrà. Svita le altre M3x40, ma nuovamente solo leggermente così da creare uno spazio tra le parti. Vogliamo mantenere l'intero estrusore unito.
    • Svita e rimuovi la vite M3x40, l'idler con l'ingranaggio Bondtech cadrà.

    • Svita le altre M3x40, ma nuovamente solo leggermente così da creare uno spazio tra le parti. Vogliamo mantenere l'intero estrusore unito.

    • Usando la chiave a brugola più piccola (da 1,5 mm) afferra e tira il componente Adapter-printer. Tieni a mente che all'interno c'è una sfera d'acciaio.

    • Sostituiremo la parte Adapter-printer e la sfera d'acciaio con una nuova componente.

  8. Spingi e tira fuori l'asse. Conservala per dopo.
    • Spingi e tira fuori l'asse. Conservala per dopo.

    • Estrai l'ingranaggio Bondtech, MA FAI ATTENZIONE, all'interno ci sono due cuscinetti. Non perderli!!!

    • La parte stampata verrà sostituita con una nuova.

  9. Non ancora! Le ricompense vanno solo a chi costruisce la stampante. Aspetta il prossimo capitolo ;)
    • Non ancora! Le ricompense vanno solo a chi costruisce la stampante. Aspetta il prossimo capitolo ;)

  10. Afferra i fili del cavo IR-sensor e sollevali gentilmente, il cavo dovrebbe scivolare senza troppa resistenza.
    • Afferra i fili del cavo IR-sensor e sollevali gentilmente, il cavo dovrebbe scivolare senza troppa resistenza.

    • Si muove? Ottimo, il test è finito per il momento ;)

    • Non tirare forte! Prima assicurati che tutte le viti siano svitate correttamente.

    • Ottimo! Qui abbiamo finito, spostiamoci a: 3B. MK3S/MK2.5S - aggiornamento estrusore

Finish Line

Dozuki System

Member since: 09/24/2009

726 Guides authored

0 Comments

Add Comment

View Statistics:

Past 24 Hours: 0

Past 7 Days: 3

Past 30 Days: 30

All Time: 258