Skip to main content
  1. Chiavi inglesi da 13 e 17 mm
    • Chiavi inglesi da 13 e 17 mm

    • Cacciavite da 3.6 mm

    • Pinze ad ago

    • Chiavi esagonali da 2.5 e 1.5 mm

  2. Sommità sx dell'Asse Z
    • Sommità sx dell'Asse Z

    • Sommità dx dell'Asse Z

    • Base sx dell'Asse Z

    • Base dx dell'Asse Z

    • Guarnizioni viti dell'Asse Z

    • Durante i prossimi passaggi usare i fori per l'asticella liscia da 8 mm come riferimento per l'orientazione dei pezzi.

  3. Posizionare i pezzi sulla cornice come è illustrato in figura. Osservare l'orientazione della cornice (il logo PRUSA dev'essere sul lato scoperto). Tutte la viti utilizzate in questo passaggio sono M3x10 (6 pz).
    • Posizionare i pezzi sulla cornice come è illustrato in figura.

    • Osservare l'orientazione della cornice (il logo PRUSA dev'essere sul lato scoperto).

    • Tutte la viti utilizzate in questo passaggio sono M3x10 (6 pz).

    • Utilizzare la chiave esagonale da 2.5 mm per fissare le componenti stampate in 3D alla cornice.

    • Stringere con delicatezza, non è necessaria troppa forza.

  4. Rimuovere  i dadi trapezoidali dai motori. Avvitare le guarnizioni su entrambe le viti dei Motori Z. Le guarnizioni dovrebbero essere avvitate completamente fino a raggiungere il motore, ma non troppo saldamente! Il motore non dovrebbe incontrare nessuna resistenza nel far girare il proprio asse.
    • Rimuovere i dadi trapezoidali dai motori.

    • Avvitare le guarnizioni su entrambe le viti dei Motori Z.

    • Le guarnizioni dovrebbero essere avvitate completamente fino a raggiungere il motore, ma non troppo saldamente! Il motore non dovrebbe incontrare nessuna resistenza nel far girare il proprio asse.

  5. Posizionare i Motori Z sulla cornice.
    • Posizionare i Motori Z sulla cornice.

    • Motore sx Z (contrassegnato "Z axis left")

    • Motore dx Z (contrassegnato "Z axis right")

    • Assicurarsi della corretta posizione dei motori (sinisto/destro).

  6. Utilizzare le viti M3x10 (8 pz) e le rondelle M3w (8 pz). Utilizzare la chiave esagonale da 2.5 mm per fissare ogni motore alla rispettiva base stampata in 3D.
    • Utilizzare le viti M3x10 (8 pz) e le rondelle M3w (8 pz).

    • Utilizzare la chiave esagonale da 2.5 mm per fissare ogni motore alla rispettiva base stampata in 3D.

  7. Inserire i dadi M3 (4 pz) nella componente stampata in 3D come è illustrato in figura. Inserire i dadi M3 (4 pz) nella componente stampata in 3D come è illustrato in figura.
    • Inserire i dadi M3 (4 pz) nella componente stampata in 3D come è illustrato in figura.

  8. Utilizzare le viti M3x12 (4 pz) per fissare i dadi al loro posto. Utilizzare la chiave esagonale da 2.5 mm per stringere le viti.
    • Utilizzare le viti M3x12 (4 pz) per fissare i dadi al loro posto.

    • Utilizzare la chiave esagonale da 2.5 mm per stringere le viti.

  9. Nei prossimi passaggi utilizzare le asticelle lisce più corte (320 mm).
    • Nei prossimi passaggi utilizzare le asticelle lisce più corte (320 mm).

  10. Inserire le asticelle (le più corte) dentro le basi dell'Asse Z. Inserire le asticelle (le più corte) dentro le basi dell'Asse Z. Inserire le asticelle (le più corte) dentro le basi dell'Asse Z.
    • Inserire le asticelle (le più corte) dentro le basi dell'Asse Z.

  11. Disporre l'Asse X sulle asticelle e sulle viti trapezoidali con cautela e, ruotando simultaneamente entrambe le viti trapezoidali, far scorrere l'Asse X finché entrambe le viti non saranno fuoriuscite come è illustrato in figura. Inserire l'Asse X molto attentamente, tenendo i cuscinetti perfettamente in asse e applicando la minima forza. Inserire l'Asse X molto attentamente, tenendo i cuscinetti perfettamente in asse e applicando la minima forza.
    • Disporre l'Asse X sulle asticelle e sulle viti trapezoidali con cautela e, ruotando simultaneamente entrambe le viti trapezoidali, far scorrere l'Asse X finché entrambe le viti non saranno fuoriuscite come è illustrato in figura.

    • Inserire l'Asse X molto attentamente, tenendo i cuscinetti perfettamente in asse e applicando la minima forza.

  12. Posizionare le componenti sulla cornice come è illustrato in figura. Utilizzare le chiavi esagonali da 2.5 mm per fissare le componenti alla cornice. Tutte le viti da utilizzare in questo passaggio sono M3x10 (4 pz).
    • Posizionare le componenti sulla cornice come è illustrato in figura.

    • Utilizzare le chiavi esagonali da 2.5 mm per fissare le componenti alla cornice.

    • Tutte le viti da utilizzare in questo passaggio sono M3x10 (4 pz).

  13. Inserire le fascette leganti nei fori sulla base della cornice. Legare i cavi alla cornice come è illustrato in figura. Notare che i cavi del Motore sx Z sono legati con l'ultima fascetta a destra.
    • Inserire le fascette leganti nei fori sulla base della cornice.

    • Legare i cavi alla cornice come è illustrato in figura.

    • Notare che i cavi del Motore sx Z sono legati con l'ultima fascetta a destra.

  14. Utilizzare le pinze per rimuovere la parti in eccesso delle fascette.
    • Utilizzare le pinze per rimuovere la parti in eccesso delle fascette.

    • Osservare il posizionamento dei legami sulla cornice.

  15. Prendere l'Asse Y già assemblato e farlo scivolare nella cornice. Adesso dovrebbe essere possibile sollevare l'intero blocco della stampante costruito fino ad ora come un unico pezzo. Stringere i dati M10n alla cornice.
    • Prendere l'Asse Y già assemblato e farlo scivolare nella cornice. Adesso dovrebbe essere possibile sollevare l'intero blocco della stampante costruito fino ad ora come un unico pezzo.

    • Stringere i dati M10n alla cornice.

    • Assicurarsi che ci sia una rondella fra ogni dado e la cornice su entrambi i lati.

    • Assicurarsi della corretta orientazione dell'Asse Y già assemblato e della cornice (la parte più lunga dovrebbe essere sul lato della cornice dove vi sono i due motori).

  16. Inserire la cinghia X-GT2 (la più lunga) nel Carrello X dal lato liscio come è illustrato in figura. Inserire la cinghia X-GT2 (la più lunga) nel Carrello X dal lato liscio come è illustrato in figura.
    • Inserire la cinghia X-GT2 (la più lunga) nel Carrello X dal lato liscio come è illustrato in figura.

  17. Accompagnare la cinghia intorno al perno come è illustrato in figura. Inserire la cinghia fino in fondo al supporto come è illustrato in figura.
    • Accompagnare la cinghia intorno al perno come è illustrato in figura.

    • Inserire la cinghia fino in fondo al supporto come è illustrato in figura.

    • Notare che la cinghia non fuoriesce affatto dal Carrello X, è IMPORTANTE.

  18. Far passare la cinghia attraverso l'estremità dell'Asse X contenente l'X-idler facendola girare attorno al cuscinetto a rullo 623h per poi farla ritornare indietro. Far passare la cinghia attraverso l'estremità dell'Asse X contenente l'X-idler facendola girare attorno al cuscinetto a rullo 623h per poi farla ritornare indietro.
    • Far passare la cinghia attraverso l'estremità dell'Asse X contenente l'X-idler facendola girare attorno al cuscinetto a rullo 623h per poi farla ritornare indietro.

  19. Far passare la cinghia attraverso il Carrello X.
    • Far passare la cinghia attraverso il Carrello X.

  20. Far passare la cinghia attraverso l'estremità dell'Asse X contenente il motore facendola girare attorno alla puleggia GT2-16 per poi farla ritornare indietro. Far passare la cinghia attraverso l'estremità dell'Asse X contenente il motore facendola girare attorno alla puleggia GT2-16 per poi farla ritornare indietro.
    • Far passare la cinghia attraverso l'estremità dell'Asse X contenente il motore facendola girare attorno alla puleggia GT2-16 per poi farla ritornare indietro.

  21. Rimuovere le viti M3x18. Ruotare il motore in senso antiorario come è illustrato in figura.
    • Rimuovere le viti M3x18.

    • Ruotare il motore in senso antiorario come è illustrato in figura.

    • Questo passaggio è a scopo illustrativo, non è necessario rimuovere la cornice.

  22. Fissare la Cinghia X con l'uso delle pinze.
    • Fissare la Cinghia X con l'uso delle pinze.

    • Inserire la parte liscia della cinghia come è illustrato in figura.

  23. Accompagnare la cinghia attorno al perno come è illustrato in figura. Premere la cinghia nel Carrello X fino in fondo.
    • Accompagnare la cinghia attorno al perno come è illustrato in figura.

    • Premere la cinghia nel Carrello X fino in fondo.

    • La cinghia non deve essere tesa al momento.

  24. Ruotare il motore nella posizione iniziale.
    • Ruotare il motore nella posizione iniziale.

    • Ri-avvitare le viti M3x10 rimosse in precedenza.

    • In caso di difficoltà o se richiede troppa forza, ri-abbassare il motore e ripetere il passaggio precedente lasciando la cinghia più lenta.

    • Come la Cinghia Y, adesso questa cinghia dovrebbe emettere suono a mo' di corda musicale se pizzicata.

    • Questo passaggio è a scopo illustrativo, non è necessario rimuovere la cornice.

  25. Stringere con delicatezza entrambe le viti di tensione fino ad incontrare una certa forza che si oppone alle asticelle lisce da 8 mm.
    • Stringere con delicatezza entrambe le viti di tensione fino ad incontrare una certa forza che si oppone alle asticelle lisce da 8 mm.

  26. Complimenti, l'Asse Z è ora pronto!
    • Complimenti, l'Asse Z è ora pronto!

    • Adesso è possibile procedere con l'assemblaggio dell'Estrusore nel capitolo successivo - 5. Estrusore

Finish Line

3 other people completed this guide.

Josef Prusa

Member since: 01/05/2015

141 Guides authored

Team

Prusa Research Member of Prusa Research

Community

3 Members

355 Guides authored

One Comment

non semplice la tensione delle cinghie ma alla fine tutto ok

riccardo vannozzi - Reply

Add Comment

View Statistics:

Past 24 Hours: 0

Past 7 Days: 1

Past 30 Days: 10

All Time: 965