1. La superficie in PEI è molto durevole, ma in ogni caso, può capitare che si danneggi.
    • La superficie in PEI è molto durevole, ma in ogni caso, può capitare che si danneggi.

    • Prima di provare a rimuovere gli oggetti stampati, assicurati di aspettare un po' dopo aver completato la stampa di oggetti di grandi dimensioni.

    • Dai un'occhiata nel 3D Printing Handbook per i materiali che richiedono un trattamento speciale della superficie PEI e per evitare futuri danneggiamenti della tua stampante.

    • Se la tua superficie di stampa è severamente danneggiata, andiamo al prossimo passaggio.

    • Non appena rimosso il foglio di PEI danneggiato, ti preghiamo di applicarne uno nuovo. Il foglio di PEI ha anche la funzione di protezione contro la corrosione atmosferica.

  2. Prepara i seguenti strumenti e attrezzi prima di iniziare:
    • Prepara i seguenti strumenti e attrezzi prima di iniziare:

    • Freezer da cucina

    • Nuovo foglio di PEI (ordinalo qui, devi effettuare il log-in)

    • Cacciavite a testa piatta per rimozione del foglio di PEI

    • Limonene (Lemonesol, D-limonene o altri prodotti simili)

    • Guanti in nitrile (più di un paio)

    • Tovagliette di carta (un rotolo)

    • Asciugamani in tessuto monouso (in rotolo)

    • Coltello affilato per tagliare il foglio di PEI

    • Raschietto di plastica (il raschietto per ghiaccio andrà bene)

    • Panno in microfibra per evitare graffi sulla nuova superficie PEI

    • Busta di plastica più grande del piano d'acciaio

    • Superficie su cui lavorare - l'ideale è una solida lastra di spugna, idealmente almeno il doppio della grandezza del piano d'acciaio. Un sottile foglio di plastica è sconsigliato.

    • Un bicchiere d'acqua di rubinetto

    • Alcol isopropilico o acetone

    • Procurati tutti gli oggetti in anticipo, è molto complicato fermarsi o fare una pausa durante il processo.

    • Per una rimozione più semplice della superficie di PEI danneggiata, dobbiamo metterlo in freezer.

    • Imposta una temperatura sotto i -20°C (-4°F) o più bassa, se il tuo freezer lo permette.

    • Più tempo terrai il piano d'acciaio in congelatore, più tempo avrai a disposizione per rimuovere il foglio di PEI prima che la colla torni ad incollare.

    • Inserisci il piano in acciaio per almeno 30 minuti.

    • Non mettere anche il foglio di PEI nuovo in freezer ;)

    • Il tempo è fondamentale qui! Non appena la temperatura sale, la colla tra foglio di PEI e la superficie del piano in acciaio si riattiverà!

    • Tira fuori dal freezer il piano in acciaio e utilizzando una lama affilata (tipo un cacciavite piatto) solleva un bordo del foglio di PEI.

    • Rimuovi interamente il foglio di PEI. La colla congelata rimarrà attaccata al piano in acciaio. Agisci velocemente!

    • Fai attenzione, potresti facilmente graffiare il piano in acciaio o ferirti!

    • Se la superficie in PEI è danneggiata anche sull'altro lato, puoi rimuoverlo ora.

    • Come detto nel precedente passaggio, la colla rimane sul piano e sarà necessario rimuoverla.

    • Per prima cosa, posiziona il piano in acciaio su una tavola o una superficie robusta. Non togliere la tavola finché non completi la rimozione della colla.

    • Posiziona i panni di carta sul piano in acciaio come mostrato nell'immagine. L'intera superficie collata deve essere coperta.

    • La linea rossa indica il piano in acciaio sotto i panni.

    • IMPORTANTE: questo passaggio richiede l'utilizzo di solventi (per es. Limonene). Utilizza i guanti in nitrile e non lasciare il contenitore incustodito. Leggi prima le indicazioni di sicurezza!!!

    • Versa il Limonene sui fazzoletti di carta finché sono completamente inzuppati.

    • Metti il piano in acciaio con i tovaglioli in una busta di plastica in modo da rallentare l'evaporazione del Limonene.

    • Sigilla la busta per evitare l'evaporazione del limonene. Puoi anche usare la busta pluriball con cui è stato spedito il piano d'acciaio in origine, o qualunque altra busta di plastica che possa essere chiusa adeguatamente.

    • Aspetta che il Limonene faccia effetto per almeno 40 minuti.

    • Assicurati di posizionare la busta di plastica fuori dalla portata di bambini o animali domestici.

    • Apri le finestre e fai entrare aria fresca nella stanza, ma in ogni caso non fare scendere troppo la temperatura.

    • Tira fuori il piano in acciaio dalla busta di plastica.

    • Assicurati di avere ancora la tavola di supporto sotto il piano in acciaio perché ora ci sarà da sporcarsi.

    • Rimuovi le tovagliette di carta.

    • Procedi con cautela e con pazienza. Potresti danneggiare il raschietto o il piano in acciaio.

    • Prendi il raschietto di plastica ed inizia a staccare la colla dall'angolo.

    • Cerca di accumulare la colla in un punto, sarà così più semplice da rimuovere in un unico pezzo.

    • I piano sembra quasi pulito, ma dobbiamo assicurarci di aver tolto tutta la colla. Procedi al prossimo passaggio.

    • Adesso, utilizza una tovaglia in tessuto per pulire il raschietto. Quelli di carta tendono a strapparsi facilmente.

    • Ispeziona da vicino il piano, potrebbero esserci alcuni punti con dei residui di colla.

    • Impregnali nuovamente con il Limonene, fallo agire per qualche secondo e comincia a rimuovere la colla con lo speciale raschietto.

    • Il piano in acciaio dovrebbe avere questo aspetto. Nessun bozzo o grumo di colla.

    • Utilizza questa tecnica per tutta la superficie e ripetila finché tutto il piano in acciaio è completamente "privo di colla". Pulisci il raschietto dopo ogni passata, così eviterai di spargere la colla rimossa in precedenza.

    • Utilizza una tovaglia in tessuto per pulire il raschietto. Quelli di carta tendono a strapparsi facilmente.

    • Il Limonene tende ad evaporare, ma dobbiamo assicurarci che non ci siano residui né di limonene né di colla.

    • Versa (o spruzza) una modesta quantità d'acqua pulita sulla superficie.

    • Strofina interamente il piano in acciaio con una tovaglia (di carta o di tessuto).

    • Pulisci il piano in acciaio utilizzando un panno in tessuto e Alcol Isopropilico (o qualche prodotto simile che possa rimuovere ogni segno di grasso).

    • Dopo di ciò, assicurati che sulla superficie del piano non ci siano residui di polvere o fibre! Inoltre, evita di toccare il piano con le mani nude!

    • Il processo di pulitura è completato, ora puoi chiudere il contenitore di Limonene e sbarazzarti della tavola sotto il piano in acciaio. Pulisci il tuo piano di lavoro.

    • Se hai rimosso il foglio di PEI da entrambi i lati, gira il piano sull'altro lato, torna al Passaggio 6 e ripeti il procedimento di rimozione della colla.

    • ATTENZIONE: Leggi tutte le istruzioni prima e procedi con cautela. Una volta incollato male il foglio di PEI NON SI TORNA INDIETRO!!!

    • Il FOGLIO DI PEI NON E' QUADRATO, confrontalo con il piano in acciaio per trovare l'orientamento corretto

    • Il foglio di PEI orientato correttamente dove sbordare di circa 1-2mm su ogni lato.

    • NON provare a staccare il foglio di PEI una volta incollato, anche una piccola porzione, altrimenti si rovinerà la colla in quel punto!

    • Stacca circa 2cm (1pollice) della carta di supporto sul lato CORTO del foglio di PEI, come mostrato in immagine.

    • Assicurati che il foglio di PEI sia posizionato come mostrato nell'immagine. I bordi del foglio di PEI devono essere allineati con i bordi del piano in acciaio. Il foglio di PEI può sbordare leggermente dai bordi del foglio in acciaio, li rifileremo più avanti.

    • Dai un'occhiata più da vicino per assicurarti che il foglio di PEI e il piano in acciaio siano allineati (paralleli).

    • Avvolgi il raschietto di plastica nel panno di microfibra e inizia a premere il foglio di PEI contro il piano in acciaio.

    • Procedi con strisce di 2-3 al MASSIMO!!! Strisce più larghe potrebbero intrappolare dell'aria e causare una superficie non uniforme.

    • Copri l'intera superficie del piano in acciaio, utilizza il raschietto in tutte le direzioni, MA FAI ATTENZIONE vicino ai bordi! Vedi maggiori dettagli nel prossimo passaggio.

    • PRESTA ESTREMA ATTENZIONE mentre lavori vicino ai bordi. Strofina SEMPRE verso l'esterno, MAI verso l'interno. Potresti accidentalmente sollevare il foglio di PEI e intrappolare dell'aria al di sotto.

    • Strofina lungo l'intera superficie e fai attenzione vicino ai bordi.

    • Quando sei pronto, lascia che la colla faccia effetto per qualche minuto. Puoi pulire la maggior parte degli attrezzi, tieni solo il coltello, l'alcol isopropilico e le tovagliette.

    • Rifila il PEI in eccesso utilizzando una lama affilata che hai preparato prima. Taglia SEMPRE dal lato in cui è applicato il PEI.

    • Non è necessario bucare i fori circolari. Questi vengono usati solamente per appendere i fogli di acciaio durante il processo di produzione.

    • Fai attenzione mentre tagli le aperture a V, taglia SEMPRE verso il piano in acciaio, MAI verso fuori, altrimenti potresti sollevare il foglio di PEI.

    • Congratulazioni! La tua superficie di stampa è come nuova!

    • Posiziona il piano in acciaio sulla stampante, puliscilo con alcol isopropilico e fai una stampa di prova ;)

Finish Line

Dozuki System

Member since: 09/24/2009

1 Reputation

397 Guides authored

0 Comments

View Statistics:

Past 24 Hours: 1

Past 7 Days: 5

Past 30 Days: 19

All Time: 232